Diritto di recesso

Ai sensi degli articoli 52 e ss. del Codice del Consumo, l’utente che riveste la qualità di consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del prodotto, senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere costi aggiuntivi escluse le spese di spedizione del prodotto stesso, entro il termine di 14 giorni di calendario. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni:

a) nel caso di ordine relativo a un solo prodotto, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico del prodotto;
b) nel caso di un ordine multiplo con consegne separate, dal giorno in cui l’utente o un terzo, diverso dal vettore e designato dall’utente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo prodotto.

Per esercitare il diritto di recesso, l’utente deve informare Abbazia dei Cereali della propria decisione di recedere prima della scadenza del periodo di recesso, tramite raccomandata A.R. L’utente è tenuto a presentare una dichiarazione esplicita della propria decisione di recedere dal contratto da inviare al seguente indirizzo:

Abbazia dei Cereali srl
via Alessandro Tassoni 16/A
42123 Reggio Emilia

All’interno della dichiarazione di recesso, l’utente è tenuto a indicare:
– il numero dell’ordine
– il numero di fattura
– il/i prodotto/i per il/i quale/i si intende esercitare il diritto di recesso
– il proprio indirizzo.

In tutti i casi di esercizio del diritto di recesso, Abbazia dei Cereali invierà all’utente una e-mail di conferma della ricezione della richiesta di recesso.

L’utente deve provvedere a restituire i prodotti ad Abbazia dei Cereali, utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie spese, entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato ad Abbazia dei Cereali la propria decisione di recedere. I prodotti, opportunamente protetti e imballati, devono essere spediti al seguente indirizzo:

Abbazia dei Cereali srl
via Alessandro Tassoni 16/A
42123 Reggio Emilia

I costi diretti della restituzione dei prodotti ad Abbazia dei Cereali sono a carico dell’utente. Le indicazioni relative al recesso di Abbazia dei Cereali sono a disposizione dell’utente sul sito prima della conclusione del contratto, tramite il link “Diritto di recesso” accessibile in tutte le pagine del sito e indicato nell’e-mail di conferma dell’ordine.

Se l’utente recede dal contratto, Abbazia dei Cereali procederà al rimborso dell’importo totale dovuto pagato dall’utente per il prodotto, compresi i costi di consegna, non oltre 14 giorni di calendario dal giorno in cui Abbazia dei Cereali abbia ricevuto la richiesta di recesso.

Qualora l’utente abbia provveduto alla restituzione dei prodotti utilizzando un vettore a proprie spese e a propria scelta, in caso di mancata ricezione del prodotto da parte di Abbazia dei Cereali entro 14 giorni dalla data di consegna al vettore, l’utente è tenuto a fornire adeguata documentazione rispetto all’effettiva spedizione dei prodotti.

Il rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’utente nel caso il pagamento mediante PayPal, salvo che l’utente non abbia espressamente convenuto altrimenti. Negli altri casi, Abbazia dei Cereali chiederà all’utente le coordinate bancarie necessarie per effettuare il rimborso tramite bonifico. Nel caso di recesso parziale da ordini multipli, la quantificazione delle spese di consegna da restituire all’utente per effetto dell’esercizio del diritto di recesso sarà effettuata come previsto nelle Condizioni di vendita. In ogni caso, l’utente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

L’utente è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del prodotto diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto. Il prodotto dovrà comunque essere custodito, manipolato e ispezionato con la normale diligenza e restituito integro, completo in ogni sua parte, perfettamente funzionante, corredato da tutti gli accessori e i fogli illustrativi, con i cartellini identificativi, le etichette e il sigillo monouso, ove presenti, ancora attaccati al prodotto e integri e non manomessi, nonché perfettamente idoneo all’uso cui è destinato e privo di segni di usura o sporcizia. Il recesso, inoltre, trova applicazione al prodotto nella sua interezza. Esso non può pertanto essere esercitato in relazione a parti e/o accessori del prodotto.

Nel caso in cui il recesso non sia stato esercitato conformemente a quanto previsto dalla normativa applicabile, esso non comporterà la risoluzione del contratto e, conseguentemente, non darà diritto ad alcun rimborso. Abbazia dei Cereali ne darà comunicazione all’utente, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto, respingendo la richiesta di recesso. Il prodotto rimarrà presso Abbazia dei Cereali a disposizione dell’utente per il ritiro, che dovrà avvenire a spese e sotto la responsabilità dell’utente medesimo.

Nel caso in cui il prodotto per il quale è stato esercitato il recesso abbia subito una diminuzione di valore risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto, l’importo di rimborso sarà decurtato di un importo pari a tale diminuzione di valore. Della circostanza e del conseguente diminuito importo di rimborso Abbazia dei Cereali darà comunicazione all’utente, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento del prodotto, fornendo allo stesso, nel caso in cui il rimborso sia già stato corrisposto, le coordinate bancarie per il pagamento dell’importo dovuto dall’utente a causa della diminuzione di valore del prodotto.